mercoledì 30 giugno 2010

Un segno di speranza e un invito


In uno dei chiostri di Monte Oliveto fa bella mostra di sé la splendida fioritura di una magnifica ortensia, che, come gli altri fiori della Casa madre, da sempre è amorosamente curata dai nostri novizi. La splendida corona di bianchi petali che orna le verdissime foglie sembra davvero invitarci alla speranza: dopo un inverno rigido e così poco clemente il Signore sa ricavare vita e bellezza oltre ogni nostra aspettativa. E noi invece sapremo corrispondere alle attese di santità che Dio nutre per noi, bianchi monaci di Santa Maria di Monte Oliveto? Sapremo davvero anche noi fiorire nella fedeltà, nel bene e nel vero alla luce che Cristo, vero Sole, così generosamente ci elargisce ogni giorno?

Nessun commento:

Posta un commento